Matrice di materialità

Il processo di valutazione delle tematiche rilevanti è stato effettuato attraverso un’analisi di materialità svolta internamente dal Top Management, che ha consentito di individuare gli aspetti significativi in ambito economico, sociale e ambientale per il Gruppo El.En. e per i suoi stakeholder: queste tematiche, infatti, riflettono i principali impatti generati dal Gruppo e dalle sue attività e rappresentano gli aspetti potenzialmente in grado di influenzare le valutazioni dei propri stakeholder.


Anche nel corso del 2020, così come accaduto negli scorsi anni, la matrice di materialità è stata aggiornata svolgendo attività di stakeholder engagement.

In particolare è stato somministrato un questionario sia ad un campione di dipendenti del Gruppo che ad un campione di fornitori del Gruppo, tramite il quale si è chiesto di attribuire una priorità alle tematiche secondo loro più significative.


I risultati ottenuti sono stati integrati da una valutazione qualitativa interna al Gruppo, che ha considerato anche le best practice di settore e l’evoluzione normativa e che ha portato all’aggiornamento della valutazione di ogni tematica, come rappresentato all’interno della seguente matrice:





Dall’analisi sono state confermate le 14 tematiche materiali emerse anche lo scorso esercizio. In particolare si segnala una maggiore rilevanza per gli stakeholder delle tematiche “Ricerca sviluppo e innovazione”, “Crescita e formazione dei dipendenti”, “Performance ambientali” e “Relazioni con le istituzioni, le comunità locali e con il territorio”.

Così come lo scorso anno la matrice di materialità è stata portata all’attenzione del Comitato Controllo e Rischi che, dopo averne avvallato le modalità di valutazione, la ha approvata.